Duo Comuzzi - Curti Giardina

Demetrio Comuzzi,   Viola
Anna Maria Curti Giardina,    Pianoforte

Programma

J. S. Bach                    Sonata in Do minore BWV 1017   -   Siciliano

R. Schumann              Marchenbilder op. 113
                                                              I. Non veloce
                                  II. Vivace
                                  III. Veloce
                                  IV. Lentamente, con espressione malinconica

J. Brahms                  Sonata op. 120 n. 2    -   Allegro appassionato

M. Glinka                  Sonata per viola e pianoforte   -   Allegro moderato

A. Longo                   Suite op. 53    -   Preludio;  Romanza;  Finale

27 Luglio, Atrio Superiore del Comune, ore 21.30
Ingresso libero su prenotazione fino ad esaurimento posti

DEMETRIO COMUZZI, diplomatosi con il massimo dei voti con il M° Piero Farulli a Fiesole, si è poi perfezionato con Riccardo Brengola in musica da camera a Siena e Roma e in viola con Dino Asciolla, prima al Festival di Città di Castello nel 1983, in seguito a Roma all’Accademia di Santa Cecilia. Dal 1994 è invitato regolarmente a partecipare alle tournèe mondiali della Orchestra Filarmonica della Scala sotto la guida dei più illustri Direttori, quali Muti, Giulini, Savallish, Chung e come prima viola dell' Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia e del Teatro S. Carlo di Napoli. Dal 1985 è il violista del Nuovo Quartetto Italiano, considerato dalla critica tra i migliori quartetti d'archi, con il quale si esibisce nelle più celebri sale del mondo. Insegna Quartetto e Musica da Camera al Conservatorio di Trapani.

ANNA MARIA CURTI GIARDINA, intraprende lo studio del pianoforte frequentando il corso ad indirizzo musicale della Scuola Media “V. Pappalardo” di Castelvetrano e all’età di 13 anni è ammessa al Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani nella classe di Pianoforte del M° Domenico Piccichè. Vincitrice di numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali, ha seguito Masterclass di Musica da Camera e Pianoforte, con illustri pianisti tra cui Bruno Canino. Nel 2012 ha conseguito la Laurea in Discipline Musicali Scuola di Pianoforte con il massimo dei voti e la Lode, presso il Conservatorio di Trapani. E’ docente di pianoforte presso la Scuola Secondaria di I grado “G. Nosengo” di Petrosino.